4 giugno 2009

Dio faccia a faccia con la modernità

I grandi influssi formatori dell’Europa sono stati unanimemente individuati nella cultura greca, nel diritto romano e nel Cristianesimo in quanto visione della vita e fonte di ispirazione morale. Nel variare delle vicende storiche è proprio il terzo elemento, il Cristianesimo, quello che ha più profondamente segnato la vita dei popoli […]
4 giugno 2009

Con l’evangelico "date a Cesare…" è cominciata una nuova storia

Come il Nuovo Testamento e la Chiesa nascente si rapportano al potere politico Il Nuovo Testamento mette sotto gli occhi del lettore i due comportamenti, non contraddittori ma dialetticamente complementari, dei cristiani: da una parte, la piena lealtà verso lo Stato e, dall’altra, la resistenza non violenta, spinta fino all’accettazione […]
4 giugno 2009

Due maestri di libertà e vita spirituale: Bevilacqua e Tedeschi

BEVILACQUA Giulio – (nato a Isola della Scala, Verona, il 14 settembre 1881 – morto a Brescia il 6 maggio 1965). 1. Nota biografica. A partire dal 1902 compie gli studi universitari a Lovanio, in Belgio. Si laurea nel 1905 con una tesi sulla legislazione operaia in Italia. A Lovanio […]
4 giugno 2009

Ansie del nostro tempo di fronte a Cristo

Quasi tutte le disgrazie, i più tragici fraintendimenti derivano dal non tenere un linguaggio chiaro, tempestivo, senza farisaiche ambiguità o comode timidezze; ma è più facile per molti rinunciare a comprendere e rassegnarsi a non essere compresi che avviare il dialogo della chiarificazione, la quale è ad un tempo atto […]
3 giugno 2009

La Settimana Santa dei filosofi

Giornale di Brescia, 22 marzo 1993. Articolo scritto in occasione dell’incontro con Xavier Tilliette in occasione della presentazione del libro “La Settimana Santa dei filosofi”. È già un tema di estremo interesse il rapporto tra filosofia e fede cristiana, così come si è venuto sviluppando nell’arco di duemila anni; ma […]
31 maggio 2009

Teologia del XX secolo

É cominciato l’ultimo decennio del secolo ed è tempo di bilanci: occorre misurare il cammino percorso e cogliere nel presente ciò che annuncia il futuro, meglio ciò in virtù del quale il futuro è già in mezzo a noi. Bilanci del genere sono stati tracciati in filosofia, nella storia civile, […]
31 maggio 2009

Padre Aleksandr Men’, pastore e martire

Nel febbraio 1956 il Partito comunista celebrò il suo XX congresso, nel corso del quale Krusciov lesse a porte chiuse il suo famoso rapporto sui crimini di Stalin e, nelle settimane che seguirono, il contenuto della sua relazione si diffuse a poco a poco tra la popolazione. Fu un intero […]
31 maggio 2009

Noi cristiani prigionieri del “Drago rosso”

“I cristiani si credeva che fossero scomparsi in Cina, o che si fossero tutti convertiti, con le buone o con le cattive, alla nuova religione trionfante del comunismo. Invece non era vero. Me ne sono resa conto quando a Pechino, la settimana dopo i fatti di sangue di Tienanmen del […]
31 maggio 2009

Newman, una guida

Il 6 ottobre del 1845 Renan lasciava il seminario di Saint-Sulpice. Abbandonava così la sua fede. Lo chiamava l’Università, che per lui era sinonimo della scienza e del suo trionfo. Non della verità, si badi, che egli non crederà più possibile conoscere, ma della scienza. Le lettere di quegli anni […]