Testi di Matteo Perrini

2 settembre 2009

Erasmo e More: breve storia di un’amicizia

Time alwais trieth out the truth «Il tempo prova sempre la verità» Thomas More All’inizio dell’estate 1499 un giovane inglese, che aveva studiato con profitto a Parigi, rientra in patria, portando con sé, come proprio ospite, il migliore dei suoi maestri e il più dotto. Quel giovane “di così squisita […]
1 settembre 2009

Tempo e coscienza nella filosofia di Bergson

1. Seneca, Agostino e Bergson “Che cos’è il tempo? Se nessuno m’interroga, lo so; se però volessi spiegarlo a chi mi interroga, non lo so” (Confessiones 11, 14). E’ il paradosso con cui Agostino introduce l’ardita meditazione sul tempo nell’undicesimo libro delle Confessioni. Nel ripercorrere tante volte la storia del […]
29 agosto 2009

Lettera 2750. Erasmo da Rotterdam a Johann Faber, vescovo di Vienna

INTRODUZIONE ALLA LETTERA 2750 Il destinatario dell’Epistola 2750 è Johann Heigerlin. Egli era di una decina d’anni più giovane di Erasmo e coetaneo di More, essendo nato nel 1478. Morì nel 1541. Figlio di un fabbro e fedele alle sue origini, prese il nome “Faber”. Studiò a Tubinga e a […]
29 agosto 2009

Lettera 1233. Erasmo al suo Guillaume Budé

INTRODUZIONE ALLA LETTERA 1233 Guillaume Budé è coetaneo di Erasmo, essendo vissuto tra il 1468 e il 1540. È il maggiore tra gli umanisti francesi. Nato in una famiglia della borghesia parigina, studiò teologia a Parigi e diritto a Orléans. A partire dal 1491 si dedicò con grande impegno allo […]
29 agosto 2009

Lettera 1117. Erasmo da Rotterdam al suo caro Germain de Brie

INTRODUZIONE ALLA LETTERA 1117 Per i francesi Budé era grande come Erasmo e dopo di lui veniva Germain de Brie, latinamente detto Brixius. Nelle lettere erano loro i “principi delle Gallie”. Tra i due non mancavano tratti comuni: erano i migliori grecisti di Francia, maestri nell’arte epistolare e nella poesia […]
29 agosto 2009

Lettera 999. Erasmo da Rotterdam all’illustrissimo cavaliere Hulrich von Hutten

INTRODUZIONE ALLA LETTERA 999 Gli “umanisti del Nord” maneggiano l’arma della critica in maniera superba e sono per lo più uomini di opposizione, anche se diverso è il modo in cui ognuno di essi combatte la sua battaglia. Tra i maestri, al primo posto, sono Erasmo e More – gli […]
28 agosto 2009

LIBRO – Ritratti di Thomas More

Il volume “Erasmo da Rotterdam. RITRATTI DI THOMAS MORE” con saggio introduttivo, traduzione e commento di Matteo Perrini è stato pubblicato da La Scuola Editrice di Brescia nell’anno 2000. Il volume è fuori commercio e si trova nel file allegato nella versione integrale. Si riporta di seguito la premessa di […]
25 agosto 2009

Agostino, un genio nel cuore dell’umano

Nelle pagine conclusive della sua monumentale Storia di Roma, Theodor Mommsen scriveva: “Agostino è il più moderno degli antichi, perché ha risentito di meno delle limitazioni proprie della sua epoca”. Certo non in tutto si può e si deve essere con Agostino, perché anche il genio è un faro e […]
22 agosto 2009

Detti e Contraddetti 2002 – 2° semestre

DETTI E CONTRADDETTI 2002 – SECONDO SEMESTRE 4 luglio 2002. LINEA RECTA BREVISSIMA. La radice di ogni autentica morale laica. 1. Gli umanesimi che si credono laici, i decaloghi che si vorrebbero nati dalla sola ragione, vengono in realtà dalla sensibilità cristiana che è divenuta midollo insostituibile della nostra cultura […]