Testi di Matteo Perrini

30 Maggio 2010

Il comunismo ateo e la dissacrazione delle coscienze

Si dice: c’è anti-comunismo e anti-comunismo. Ed è vero. Di contro a un anticomunismo farisaico e conservatore c’è un anticomunismo non solo legittimo, ma doveroso, in cui confluiscono sentimenti ed […]
30 Maggio 2010

Come cittadini e come cattolici

 «Perché l’infausto 1969 non dovrebbe diventare il punto di partenza per qualcosa di serio e di nuovo?». Ecco l’interrogativo che, più o meno esplicitamente, dal profondo dell’anima sale in questi […]
30 Maggio 2010

Le due fonti della morale e della religione

LA SOCIETÀ CHIUSA E LA SUA MORALE LA RELIGIONE STATICA Nel marzo 1932 apparve Le due fonti della morale e della religione, un’opera pensata e scritta in anni di grande […]
30 Maggio 2010

L’evoluzione creatrice

«NON SIAMO SOLTANTO NOI A DURARE» – CRITICA DEL MECCANICISMO E DEL FINALISMO Il Saggio sui dati immediati della coscienza e Materia e memoria rappresentano una tappa intermedia tra una […]
30 Maggio 2010

L’intuizione metafisica

L’ISTINTO E L’INTELLIGENZA La forma più alta di conoscenza a cui possa giungere l’uomo Bergson la designa col termine «intuizione». Prima di dire in che cosa consiste l’intuizione occorre chiarire […]
28 Febbraio 2010

Materia e memoria

1. LA MEMORIA, PUNTO DI INTERAZIONE TRA CORPO E SPIRITO – LO STUDIO DELLE AFASIE  Nel 1896 Bergson pubblica Materia e memoria, che reca il sottotitolo «Saggio sulla relazione tra […]
28 Febbraio 2010

Tempo e coscienza

TEMPO E COSCIENZA[1]  1. IL TEMPO PERDUTO: IL CONCETTO BASTARDO DI «TEMPO SPAZIALIZZATO» – L’INTRUSIONE DELLO SPAZIO IN PSICOLOGIA  Le riflessioni svolte da Bergson nel Saggio sono direttamente legate al […]
18 Febbraio 2010

La nascita di una nuova filosofia

LA MERAVIGLIA E LA PROTESTA Non c’è grande pensiero, che non sembri creare un mondo nuovo (1), che non conferisca una potenza evocatrice a termini che designano un’esperienza, su cui […]
18 Febbraio 2010

La difficile libertà

LE OPPOSTE NEGAZIONI DELLA LIBERTÀ – ETERONOMIA DELL’«IO SUPERFICIALE» Occorre sondare in profondità la coscienza per penetrarne la realtà metafisica che si manifesta a un tempo come durata reale e […]