Testi di Matteo Perrini

7 febbraio 2010

Lo spirito del Settecento: ossessione e scacco della felicità

Se ci fu un’epoca che ebbe ‘l’ossessione della felicità’ (Crocker) fu il XVIII secolo, ‘il secolo dei lumi’. L’illuminismo nel suo atteggiamento di fondo tende a sostituire il tema della felicità puramente terrena a quello della salvezza. Bayle esprime questo punto di vista destinato a divenire prevalente nella mentalità illuministica; […]
7 febbraio 2010

L’alleanza tra filosofia e scienze della vita in Bergson

La riflessione, semplicissima e originale, che suscitò «grande stupore» in Bergson, giovane professore in un Liceo di provincia, ad Angers, e dette il primo avvio al «mutamento», fu la seguente: «Se tutti i movimenti dell’universo si producessero due o tre volte più rapidamente, non ci sarebbe nulla da modificare né […]
31 gennaio 2010

La pedagogia "morale" di F. W. Förster

Il ritorno di un grande maestro. F. W. Förster ritorna tra noi – dopo il silenzio che intorno a lui si fece durante il ventennio – con le sue opere fondamentali (che «La Scuola» Editrice sta traducendo in italiano) e, prima fra esse, con “Scuola e Carattere”, la quale, così […]
31 gennaio 2010

Il pensiero educativo, filosofico e religioso di Gino Capponi

L’ambiente toscano dei novatori e la preparazione pedagogica del Capponi Gino Capponi, gentiluomo uscito da una delle più antiche e celebri famiglie fiorentine, fu indubbiamente il centro attorno al quale gravitò la cultura toscana del suo secolo, uno dei più vigorosi ed anche dei più problematici spiriti che vanti il […]
31 gennaio 2010

Giovanni Modugno educatore e pedagogista

(nato a Bitonto, Bari, il 21 febbraio 1880 – morto a Bari il 18 marzo 1957) Scelse da giovane di essere socialista, quando il socialismo era un ideale di sacrificio, e di servire il popolo nella scuola. Pedagogista attento all’incidenza della politica, ravvisò nell’educazione morale il fulcro della promozione umana. […]
31 gennaio 2010

Il paradosso del cristiano nel mondo

Lo scritto A Diogneto appartiene all’aprile del pensiero cristiano, chiamato a giustificare la nuova intuizione della vita dinnanzi a se stesso non meno che agli occhi degli avversari e di quanti, anche in quel tempo, muovevano con animo puro e disinteressato alla ricerca del senso profondo da dare alla vita. […]
31 gennaio 2010

Testimonianza e ricerca storica in Mario Bendiscioli

TESTIMONIANZA E RICERCA STORICA IN MARIO BENDISCIOLI[1]  Una lettera che Mario Bendiscioli mi inviò da Passirano, in data 18 ottobre 1991, si concludeva con queste parole: «Quando dovrai scrivere il mio necrologio ricordati, come hai felicemente scritto ne ‘L’Osservatore Romano’ del 17 aprile 1985, che ho sprovincializzato la cultura cattolica […]
31 gennaio 2010

La «stagione ambrosiana» fece più grande il futuro Pontefice

Fu «esilio» o «preludio» a un più alto ufficio la stagione ambrosiana di Giovan Battista Montini? Su questi due stereotipi, così cari a chi invece di lavorare a concrete ricerche storiche fa dietrologia, si è giocato per tanto tempo nel ripercorrere quella tappa importante dell’itinerario umano e sacerdotale di colui […]
31 gennaio 2010

La Resistenza come rivolta morale

Dall’8 settembre 1943 al 25 aprile 1945, in quei venti mesi, si rimise in moto la storia d’Italia. Con la Resistenza l’Italia visse, a livello di popolo, la sua prima grande «rivolta morale»; riscoprì un nuovo e più alto senso di patria, in antitesi al bellicismo fascista e in diretta […]