La ricerca dell’Assoluto nella letteratura: Georges Bernanos

L’incontro con Marco Ballarini, autore del volume “Bernanos l’angoscia redenta”, si è tenuto nella Sala Bevilacqua di via Pace n.10 in Brescia il 1° marzo 2001. Il tema assegnato è stato: “La ricerca dell’Assoluto nella letteratura: Georges Bernanos”.

Monsignor Marco Ballarini è nato ad Arluno (Milano) il 6 luglio 1949 ed è sacerdote della Diocesi di Milano dal 1974. Ha conseguito la Laurea in Lettere moderne presso l’Università Cattolica di Milano e la Licenza in teologia alla Facoltà teologica dell’Italia settentrionale. È stato professore di materie letterarie nel Seminario arcivescovile di Milano e tiene corsi di Teologia e letteratura alla Facoltà teologica dell’Italia settentrionale. Dal 1994 appartiene al Collegio dei Dottori della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, dove dirige la Classe di Italianistica dell’Accademia Ambrosiana. È tra i promotori delle Conversazioni Dantesche in Ambrosiana, programma inaugurato il 10 novembre 2016 e che si concluderà nel 2021 – centenario dantesco 1321-2021 – in collaborazione con le Università di Milano, Cattolica e Statale. È membro della Commissione Scientifica dell’Edizione Nazionale delle Opere di Giuseppe Parini, Fabrizio Serra editore, Pisa – Roma. L’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, ha nominato monsignor Marco Ballarini nuovo Prefetto della Veneranda Biblioteca Ambrosiana.  Bibliografia: Bernanos l’angoscia redenta. La santità cristiana come risposta all’angoscia di un’epoca (Glossa, Milano 1999); Lo spirito e le lettere. I, Da san Francesco a Petrarca (Edizioni di storia e letteratura, Roma 2015); Lo spirito e le lettere. II, Da Boccaccio al Novecento (Edizioni di storia e letteratura, Roma 2016). (www.chiesadimilano.it – 2019)