AQUILE RANDAGIE: DIVENTIAMO PRODUTTORI DEL FILM

Raccolti 4.500 euro. Un grazie ai donatori

Vuoi diventare produttore di un film indipendente, autoprodotto, che parla di giovani che si ribellarono al conformismo imperante ed entrarono nella Resistenza, dello scautismo clandestino sorto con il preciso obiettivo di resistere “un giorno in più” del fascismo?

Il progetto del film AQUILE RANDAGIE ha ricevuto l’interesse culturale del Ministero dei Beni Culturali e un contributo di 100.000 €, per la sezione “Opere prime e seconde” di giovani autori under 35, erogato a seguito della valutazione della sceneggiatura, del piano finanziario e della relazione tecnica del regista e della produzione. L’Istituto Luce – Cinecittà ne ha garantito la distribuzione. Due case di produzione canadesi FilmsWeLike e Indie Entertainement hannp espresso l’interesse a distribuire il progetto in Nord America.

Nel 2018 viene lanciata l’idea di diventare produttori del film per chiudere il piano finanziario. Il progetto CentoProduttori permette di acquistare quote del film a partire da 500 €, diventando così co-produttori del progetto (vedi www.centoproduttori.it).

Se ritieni di contribuire con una somma più bassa o vuoi avere uno sgravio contributivo del 30% puoi effettuare una donazione alla Cooperativa Cattolico-democratica di Cultura (IBAN: IT70J0311111217000000004597) o alla Fondazione San Giorgio Onlus (IBAN: IT53H0501811200000012511812) indicanto nella causale “Aquile Randagie” e segnalando l’indirizzo via mail a info@ccdc.it o tesoriere@piazzole.org

Tutto quanto ricavato sarà devoluto per la realizzazione del film.

Al 20 giugno 2018 sono stati raccolti 4.000 euro: 2.500 dalla CCDC, 1.000 dalla Fondazione San Gorgio, 1.000 direttamente da due persone fisiche per nostro tramite.

Il film inizierà le riprese il 30 luglio a Milano.

I commenti non sono disponibili