Filosofia - Agostino

31 Gennaio 2010

Agostino nella Milano di Ambrogio

Agostino venne a Milano nel 384, come retore imperiale, sollecitato dalla corte al prefetto di Roma, che era allora Simmaco, che fu ben lieto, all’indomani dello scontro con Ambrogio per […]
12 Gennaio 2010

Interrogativi su Agostino. Intervista

Intervista a Matteo Perrini di Antonio Sabatucci Quali sono le ragioni della riproposta delle Confessioni di Agostino? Quando nel 1977 l’Editrice La Scuola di Brescia pubblicò l’edizione da me curata […]
10 Gennaio 2010

Rifiuto pessimistico dello Stato?

Un luogo comune continua a gravare più o meno oscuramente sulla coscienza di molti, circola ancora nella polemica di parte e nei manuali, e aduggia opere anche pregevoli quando si […]
10 Gennaio 2010

Pena di morte e terrorismo: la scelta cristiana di Agostino

Una certa tradizione illuminista ha fatto di Agostino, uno dei geni universali in cui più abita l’umano, un “teologo forcaiolo”; ancor oggi qualche epigono insiste nel presentarlo alla Bayle, come […]
10 Gennaio 2010

Le "Confessioni", richiamo alla vita interiore

A quarantatré anni, dodici dopo la conversione, Sant’Agostino scrisse le “Confessioni”, per aprirsi al genere umano, al cospetto di Dio: apud te, haec narro, generi meo, generi humano. Nessun’altra sua […]
10 Gennaio 2010

L’avventura della ragione e della grazia in Agostino

«Non volli leggere oltre, né mi occorreva. Appena terminata infatti la lettura di questa frase, come una luce di certezza penetrò nel mio cuore e tutte le tenebre del dubbio […]
10 Gennaio 2010

La paideia cristiana di Agostino

LA PAIDEIA CRISTIANA DI AGOSTINO[1]  I. Le «Confessioni» A quarantatré anni, dodici dopo la conversione, Agostino scrisse le Confessioni per lodare Dio e per aprirsi al genere umano al cospetto […]
10 Gennaio 2010

Il valore educativo della musica in un’opera di Agostino

Quando Agostino scrive il libro X delle “Confessioni”, il libro-capolavoro sulla memoria, analizza il suo stato presente, come ha fatto per i suoi atti e sentimenti passati, con spietata onestà, […]
10 Gennaio 2010

Il senso della storia: le due città

La risposta di Agostino alla grande domanda sul senso e il valore della storia è insieme semplice e profonda. La storia ha un significato universale, proprio perché l’agire umano rinvia […]