Testi di Matteo Perrini

16 febbraio 2019

Wilhelm Leibniz

«È in questo senso che le idee e le verità sono in noi innate: come inclinazioni, disposizioni, abitudini o virtualità naturali, non già come azioni» (W. Leibniz) LA VITA Wilhelm Leibniz nacque nel 1646 a Lipsia, dove suo padre era professore di filosofia morale all’Università. Intelligenza precocissima, profondo conoscitore del […]
16 febbraio 2019

Baruch Spinoza

«Ordo et connexio idearum idem est ordo et connexio rerum» (B. Spinoza) VITA E OPERE Baruch Spinoza nacque ad Amsterdam nel 1632 da una famiglia benestante di ebrei spagnoli, rifugiatisi in Olanda dal Portogallo per sfuggire alle persecuzioni dell’inquisizione. La sua formazione fu quella di un allievo rabbino, ma ben […]
16 febbraio 2019

René Descartes

«Notai che in questa affermazione: io penso, dunque sono, non c’è nulla che me ne assicuri la verità eccetto il vedere chiaramente che per pensare bisogna essere: giudicai, quindi, di poter prendere per regola generale che le cose, le quali noi concepiamo in modo del tutto chiaro e distinto, sono […]
16 febbraio 2019

L’Umanesimo rinascimentale

«Dal momento che siamo nati nella condizione di essere ciò che vogliamo, è nostro dovere aver cura specialmente di questo: che non si dica di noi che essendo in onore non ci siamo accorti di essere diventati simili a bruti e a stolte giumente, ma di noi si ripetano piuttosto […]
15 febbraio 2019

Tommaso D’Aquino

«Omne verum, a quocumque dicatur, a Spiritu Sancto est (Ogni verità, da chiunque sia detta, proviene dallo Spirito Santo)» (Tommaso d’Aquino) Il genio filosofico di Tommaso Nella storia si agita una forma infinitamente più misteriosa e potente di quelle naturali: il pensiero. Della sua azione ci rendiamo conto solo a […]
15 febbraio 2019

La filosofia nel Medioevo

«Se oggi esiste una filosofia come tale, lo si deve al paziente lavoro dei pensatori medioevali» «Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso» (È. Gilson) La ripresa della cultura in Europa dopo le invasioni barbariche In quell’arco di tempo che va da Agostino (340-430) […]
15 febbraio 2019

Agostino

«In interiore homine habitat veritas» (Agostino) LA VITA, LA PERSONALITÀ, LE OPERE A Tagaste, l’odierna Souk-Ahras, nell’entroterra dell’Africa settentrionale, in Algeria, nel 354 nacque Agostino. Tagaste sorgeva a settecento metri di altitudine e distava duecento miglia dal mare. Da fanciullo, ricorda Agostino, «potevamo immaginarci il mare, vedendo l’acqua in un […]
15 febbraio 2019

Le filosofie ellenistico-romane

«I pensatori che succedettero ad Aristotele sono dottori della vita felice, e cercano anzitutto l’efficacia» (J. Maritain) Il gigantesco trapianto di cultura tra genti diverse Con la morte di Alessandro (323 a. C.) e di Aristotele (322 a. C.) si conclude il ciclo più glorioso della storia e della civiltà […]
13 febbraio 2019

Socrate

«La sua missione è di ordine religioso e mistico, nel senso in cui prendiamo queste parole: il suo insegnamento, così perfettamente razionale, è sospeso a qualche cosa che sembra sorpassare la pura ragione» (H. Bergson) LE FONTI, GLI AVVERSARI. SOCRATE E PLATONE  Socrate nacque in Atene nel 470 a.C. e […]