Testi di Matteo Perrini

18 febbraio 2010

La difficile libertà

LE OPPOSTE NEGAZIONI DELLA LIBERTÀ – ETERONOMIA DELL’«IO SUPERFICIALE» Occorre sondare in profondità la coscienza per penetrarne la realtà metafisica che si manifesta a un tempo come durata reale e libertà, sì che ciò che porta a negare o a misconoscere la durata, porta a negare o a misconoscere la […]
18 febbraio 2010

Nota bibliografica su Bergson

OPERE DI BERGSON Le opere di Bergson possono essere classificate in tre gruppi: le opere fondamentali, i saggi e le conferenze, scritti e interventi raccolti dopo la sua morte. Le opere di Bergson sono apparse sempre presso lo stesso editore, Félix Alcan, di Parigi, e a partire dal 1939 sono […]
15 febbraio 2010

La vita e l’attività di Henri Bergson (1859-1941)

PROFILO BIOGRAFICO E CRONOLOGIA I- GLI ANNI DELLA FORMAZIONE (1859-1881) 1859 II 18 ottobre nasce a Parigi, in rue Lamartine 18, Henri-Louis Bergson. Il padre Michel, pianista e compositore di notevole talento, aveva abbandonato giovanissimo Varsavia. Era un ebreo la cui famiglia era originaria della Polonia orientale, la terra segnata […]
11 febbraio 2010

Il problema chiave: autorità e libertà

Mentre in politica economica, il “laissez faire, laissez passer” è stato criticato fortemente, l’educazione e il costume oggi tendono a elevare quella discussa massima a legge, la legge della "permissività", e a contrapporla alla "repressione". Il permissivismo si fonda su due presupposti: sul significato assolutamente negativo che si conferisce al […]
11 febbraio 2010

I valori dell’ambiente e la scuola primaria

Polivalenza del termine ambiente Quel che S. Agostino diceva del tempo, con un celebre paradosso, forse si potrebbe ripetere a proposito dell’ambiente: “Si nemo ex me quaerat, scio, si quaerenti explicare velim, nescio”: se nessuno me lo domanda, lo so; se voglio spiegarlo a chi me lo domanda, non lo […]
7 febbraio 2010

Ghibellino per i guelfi, guelfo per i ghibellini

In un capo cattolico e in quello protestante la spinta all’oltranzismo intollerante diventa vittoriosa solo dopo la messa al bando di Lutero alla Dieta di Worms, nella primavera del 1521, durante il suo ritiro alla Wartburg, sotto la protezione di Federico il Saggio. Assente Lutero, le riforme a Wittenberg si […]
7 febbraio 2010

Mario Bendiscioli storico

Giornale di Brescia, 21 gennaio 2004. Articolo scritto in occasione dell’incontro promosso dalla Ccdc con Paolo Prodi e Massimo Marcocchi su “Mario Bendiscioli tra storia ed ecumenismo”. Nel 2003 ricorreva il centenario della nascita di un grande bresciano e il Centro di Documentazione, che ha sede nella nostra città, ha […]
7 febbraio 2010

La figura e il messaggio di De Gasperi

De Gasperi, piaccia o no, sta nella storia d’Italia con Cavour, Depretis, Giolitti tra i grandi protagonisti che danno un nome a un’epoca e che dominano il dibattito storiografico e politico. Sono passati ventidue anni dalla sua dipartita e la sua figura, malgrado l’insistente proposito di svalutazione di certa pubblicistica, […]
7 febbraio 2010

Ragione strumentale e saggezza

Il bisogno di conoscere il vero, in ogni ambito, è il primo distintivo di un essere aperto al reale, alla conoscenza di sé e dei suoi simili, alla ricerca e all’adorazione dell’Assoluto. Certamente l’uomo può mentire e sottrarsi nei modi più diversi alla verità, ma perfino chi inganna scientemente gli […]